GIUSEPPE DI BELLA > NEWS > Scientifica > Disfunzione del SNV, Diabete Mellito tipo 2 e Cardiopatia Ischemica nella Sindrome Metabolica. Effetti della Melatonina.
 
 
Disfunzione del SNV, Diabete Mellito tipo 2 e Cardiopatia Ischemica nella Sindrome Metabolica. Effetti della Melatonina.
 
 
Data:
Tipologia: Scientifica
Anno: 0
Autore: Sergio Dott. Stagnaro
 
 
Sottotitolo:
 
 
 

Nell'articolo è evidenziato il ruolo svolto dalla melatonina nel mantenimento dell'equilibrio del SNV e la sua capacità di trasformare i vari Reali Rischi Congeniti nella variante "residua" non pericolosa. Dal punto di vista semeiotico-biofisico-quantistico, la melatonina coniugata con Adenosina, secondo Di Bella-Ferrari, si è rivelata sicuramente efficace non soltanto quando è utilizzata nella prevenzione primaria del cancro in soggetti ovviamente colpiti da Reale Rischio Oncologico, dipendente dal Terreno Oncologico di Di Bella (2, 64), ma anche nella prevenzione primaria di altri reali rischi congeniti, come quello diabetico e cardiopatico ischemico, agendo favorevolmente sulla eventuale disfunzione del SNV.

per visualizzare il documento clicca qui

 
 
 
 

Farmaci Associati

Melatonina



Principi Attivi Associati

Melatonina